Facebook Twitter Gplus LinkedIn YouTube E-mail RSS
Home politica Non sono abbronzato, qui lo dico e qui lo neg(r)o.
formats

Non sono abbronzato, qui lo dico e qui lo neg(r)o.

Pubblicato il 31 maggio 2013, da in politica.
salvino-tv2000Salvatore Marino, interprete dello spettacolo “Non sono abbronzato”, è ospite di Michele Sciancalepore nello spazio Azzurro di Nel cuore dei giorni e racconta le difficoltà di “convivenza” di un migrante rispetto ad una società ostile all’integrazione.

 GUARDA IL VIDEO

Immagini e audio sono dei rispettivi titolari. Con questo filmato non si intendono infrangere regole sul Copyright del film.

Pin It
 

6 Risposte

  1. ANTONIO NOFRONI

    I miei complimenti a Salvatore Marino da come è riuscito a superare la stupidità di persone ignoranti, che non hanno mai vissuto in Africa. Ho vissuto e studiato in Eritrea ed ho avuto, ed ho tanti amici nati dal connubio delle due razze,e posso assicurare che sono persone stupende..
    Ho avuto occasione nella vita di essere tradito da persone del colore della mia pelle, mai da quelli ” abbronzati ” con il colore della tua pelle.
    Ciao Salvatore.

  2. Tom Restuccia

    Non sono mai stato in Africa ma, mio zio Biagio (fratello di mio padre)ci è stato per circa 40 anni: Prima da carabiniere, poi da guardia municipale ad Asmara, poi da guardia campestre e, infine, da magazziniere presso il Banco di Roma, sempre nella città di Asmara. Tornato a Messina – scapolo in pensione – Mi ha raccontato molte cose di quella terra e del suo fascino che attrae come una malattia. Diceva che, sia l’ Eritrea che l’Etiopia sono due stati che hanno grandi possibilità di sviluppo e che, per questo, avrebbero bisogno di essere aiutate, con mezzi e tecnologia. Purtroppo, fino ad oggi, tutti quelli che ci sono andati lo hanno fatto allo scopo di guadagnarci e non di dare una mano.

  3. MICHELE MILANI

    Ciao Salvatore,
    SEI GRANDE, SEI COME IL VINO “PIU’ INVECCHIA PIU’ MIGLIORA”.
    Una cosa a proposito della RAZZA NEGROIDE, lo sai che gli Eritrei come
    alcune parti dell’AFRICA sono CAUCASICI? L’ho letto in un libro di
    geografia DE Agostini un dieci anni fa. Non è che mi importi a quale razza appartengo, APPARTENGO ALLA RAZZA UMANA, SONO AFRICANO e ne vado
    fiero. Come la nuova Ministro preferisco che sia detto di me è NERO o
    NEGRO (è una bella razza, forte e fiera).
    Questo solo puntualizzare.
    SEI GRANDE, SEI TUTTI NOI.
    Ciao.
    Michele

Tu devi essere loggato per scrivere un commento

credit
© blog... di scarsa utilità sociale