Facebook Twitter Gplus LinkedIn YouTube E-mail RSS
formats

ZELIG 1 Salvatore Marino è Aldemaraldo Barbazzi

Salvatore Marino nei panni del politico Aldemaraldo Barbazzi, in un esilarante comizio!!!!

Pin It
 
formats

Salvatore Marino ospite ad Applausi… Rai Uno

  RAUL è un uomo in apparenza sicuro, vincente, in realtà continuamente in preda a crisi depressive e perennemente in ansia. GIADA è una professionista in carriera, agguerrita e arrogante, ossessionata da manie di protagonismo. E anche un po’ razzista. Un giorno la donna si presenta a Raul come sua domestica: è la serva del

(More)…

Pin It
 
formats

La serva del negro… lo spot

Pubblicato il 20 ottobre 2013, da in audiovisivi, news.

RAUL è un uomo in apparenza sicuro, vincente, in realtà continuamente in preda a crisi depressive e perennemente in ansia. GIADA è una professionista in carriera, agguerrita e arrogante, ossessionata da manie di protagonismo. E anche un po’ razzista. Un giorno la donna si presenta a Raul come sua domestica: è la serva del negro.

(More)…

Pin It
 
formats

La serva del negro

Pubblicato il 18 ottobre 2013, da in editoriali.

RAUL è un uomo in apparenza sicuro, vincente, in realtà continuamente in preda a crisi depressive e perennemente in ansia. GIADA è una professionista in carriera, agguerrita e arrogante, ossessionata da manie di protagonismo. E anche un po’ razzista. Un giorno la donna si presenta a Raul come sua domestica: è la serva del negro. Sarà un

(More)…

Pin It
 
formats

Lessico e nuvole 21

ANALOGICO: coerente destinazione delle pulsioni sessuali gay. ANNUIRE: dire di sì almeno una volta all’anno. AUTOGRAFO: l’auto dei VIP. AUTORE: l’auto dello scrittore. CLAMOROSA: la fidanzata più famosa di tutte. DONNOLA: femmina dell’uomolo. GABBIANO: grosso uccello chiuso in gabbia. ORTOPANORAMICA: radiografia di coltivazioni di verdure. PARFUM: petizione a favore dei fumator. POMICIARE: palpeggiamenti tra gatti.

(More)…

Pin It
 
formats

Cyrano negro

GUARDA IL VIDEO   Ecco come replicherebbe un immaginario Cirano di Bergerac “nero” all’insulto “Sporco negro!” (profferito da uno dei tanti “Borghezio” in circolazione). Sporco negro a me?! Che grande occasione ha perso. Poteva, volendo, fare dell’insulto un grande monumento scolpito con parole arroventate, dette piano, cesellate una per una, per trasformare il fiato in colpi di

(More)…

Pin It
 
credit
© blog... di scarsa utilità sociale